RIZZICONI
GIOVANI POETI

Pagina dedicati a tutti i rizziconesi (per nascita o di origine) che vogliono partecipare

INVIATE UNA POESIA E SARA' PUBBLICATA IN QUESTA PAGINA.

 

POESIA

Titolo: "Che magia!"

Che meraviglia...

il profumo dei fiori dai mille colori.

Che gioia...

il dolce cinguettio degli uccelletti.

Che felicitā...

correre liberi come il vento.

Che serenitā...

vivere con l'amore nel cuore.

Che magia la vita!

3^ classificata 2^Edizione del Concorso di Poesia
"Gioia di Vivere"

Autrice: Lorena Romeo

ISTITUTO COMPRENSIVO DI BRIATICO
VIBO VALENTIA

14° premio regionale di poesia e fiaba
“Rosalba de Pino”. Maggio 2010.

I classificata

Calabria

Calabria baciata dal sole
che profumi di agrumeti in fiore.
Calabria dolce canzone
.come una melodia ci dai emozione.
Calabria terra di anime con tradizioni
voci di popolo, sapori e narrazioni
Tarantelle, zeppole e vino
da dividere con ogni vicino.
O dolce Calabria accarezzata dal mare
che i forestieri fai innamorare.
Calabria madre, sorella, consigliera
di un immigrato in terra straniera.

di Valentina Pignataro
Classe V A
D. D. Rizziconi (RC)

IV classificato

Gioia di vivere

Ho chiesto ad un re:
"La gioia di vivere cos'è?".
Ed egli mi ha risposto:
"Non so, il potere soltanto conosco".
Ho chiesto ad un mercante:
"La gioia di vivere cos'è?".
Ed egli mi ha risposto:
"Non so, la ricchezza soltanto conosco".
Ho chiesto ad un attore:
"La gioia di vivere cos'è?".
Ed egli mi ha risposto:
"Non so, la famasoltanto conosco".
Ad un vecchio chiesi allora:
"La gioia di vivere cos'è?".
Mi rispose assai deciso:
"Quando i bambini mi fanno un sorriso".
Al contadino stanco domandai:
"La gioia di vivere tu hai?".
Mi rispose senza esitare:
"Quando il seme vedo germogliare".
Un bimbo mi parlò:
“La gioia di vicere anch’io ho,
se alla mamma dono il mio amore,
se un amico aiuto col cuore”

di Walter Stancanelli
classe V A
D. D. Rizziconi (RC)

 


VI classificato.


La Calabria

Questa è la Calabria:
terra dal mar baciata
e dal sol bruciata,
terra di ulivi e bergamotti
di gente semplice e picciotti,
terra di pescatori e agricoltori
di grandi artisti che fan capolavori,
terra di aranci e mandarini
di olio profumato e gioiosi bambini,
terra di occhi neri come la notte
di uomini duri che fanno a botte,
ma più di tutto terra d'amore
di grande gioia e di umile cuore.

di Davide Sette
classe V A
D. D. Rizziconi (RC)

IX classificato
Dall'oliva ... all'olio


In pochi mesi sei cresciuta
e dalla pianta sei caduta.
I contadini ti han raccolto
faticando proprio molto.
Al frantoio ti han portato
e in grandi vasche ti han versato.
Poi nelle macchine sei andata
ed in olio ti han trasformata.
Quell'oliva birichina
è arrivata in cucina
e con la sua generosità
tutti i cibi condirà!

di Danilo Sciotto
classe V A
D. D. Rizziconi (RC)

 

Poesia:

" L'Arancia "

Hai il colore del sole
e lasci in bocca un buon sapore.

Con la forza delle tue vitamine
tieni lontane le medicine.

Oh,arancia
fortunato chi ti mangia!

Gabriele Anastasi
classe 5 a
A.S 2008-2009
Maestra: Rosetta Infantino
D. D. Rizziconi (RC)

E' vietata la riproduzione anche parziale dei contenuti senza la dovuta autorizzazione.