RIZZICONI

Posta tra il mare e la montagna, Rizziconi è una simpatica cittadina, che seppur appar modesta, è ricca di storia e tradizioni.

Poggia su un pianoro, scavato per tre lati dai fiumi " Lavena", "Sant'angelo" e "Budello"che accoglie le acque dei primi due.

La sua nascita inizia con l'arrivo dei profughi di Taureana dopo la sua disfatta nel 950 per opera dei Saraceni e si completa, secondo alcuni, nel 1260 circa, per opera di Riccio Cordopatri.

Rizziconi guarda al mare, verso Gioia Tauro, prima per paura dei Saraceni, ora per ammirare il sole che tramonta dietro l'isola di Stromboli.

Il centro storico (paese vecchio), dalle caratteristiche stradine, conserva ancora l'aspetto di una cittadina medievale che fa respirare una atmosfera d'altri tempi.

Col presente sito ci prefiggiamo di far conoscere l'immagine positiva del nostro paese dentro e oltre i sui confini; di valorizzare la sua cultura, la sua storia e le sue tradizioni.
C'è in noi una passione per la nostra terra e un grande amore verso la sua gente, sparsa in tutto il mondo, dignitosa, laboriosa e di grande ingegno.

Francesco Lopreste.